cerca

La Camera Approva. O no?

1 Luglio 2010 alle 15:14

Uno dei punti fermi di tutte le riforme istituzionali è sempre stato la fine del bicameralismo perfetto. Ma siamo proprio sicuri di volerlo? Oggi ogni legge di una certa importanza viene "riletta" almeno 4 volte, e ogni volta c'è una maggioranza che l'approva. Con il nuovo sistema che a parole tutti vogliono, la legge sulle intercettazioni sarebbe già operativa da un pezzo. O no? Io penso che non siamo culturalmente pronti per un sistema monocamerale dove si discute, si decide e non ci si pensa più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi