cerca

Intercettazioni? Ma non è questo il problema!!!

1 Luglio 2010 alle 11:00

E' davvero arduo comprendere per quale motivo il PDL, che pure dichiara di ispirarsi a valori liberali (e per il quale il sottoscritto ha votato) stia cercando in tutti i modi di tirarsi la zappa sui piedi da solo con questa inutile e donchisciottesca battaglia sulle intercettazioni. Se Berlusconi volesse sul serio fare una riforma liberale della giustizia italiana dovrebbe partire non dalle intercettazioni, ma da una seria riforma del sistema di misure cautelari disegnato dal nostro codice di procedura penale. Il vero scandalo di questo paese è costituito senza dubbio - infatti- dal tremendo abuso che i magistrati fanno della custodia cautelare in carcere. Ad onor del vero non si può ignorare che per il nostro codice di procedura penale essa dovrebbe rappresentare l'extrema ratio, la misura ultima con la quale fronteggiare eccezionali esigenze cautelari che non sia possibile isolare e rendere innocue in alcuna altra maniera, ma nei fatti avviene sempre il contrario. Il Pm che non ha in mano la "pistola fumante" per incastrare l'indiziato di un delitto prepara una bella richiesta di custodia cautelare in carcere che sarà vagliata dal GIP dell'ufficio adiacente al suo, e questo, il più delle volte, o conferma quanto già scritto dal PM nella richiesta facendo un uso disinvolto del "copia ed incolla" oppure gli manda un bigliettino con su scritto: " Così non te la posso firmare, ma prova a cambiare queste due o tre cosette e vedrai che..". A quel punto la custodia cautelare diventa un mezzo di tortura legalizzata, e se l'imputato non parla, o per usare il raffinato linguaggio del Tribunale del Riesame di Firenze "non mostra aperture verso la prospettazione delle ipotesi accusatorie a suo carico" (come dire, non ha confessato) il detenuto tale rimane finché non si decide a parlare. Questo è il vero scandalo tutto italiano. Perché, ad esempio, non introdurre anche da noi la libertà su cauzione come nei paesi anglosassoni e sottrarre ai magistrati questa terribile arma?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi