cerca

L' abito fa il monaco

29 Giugno 2010 alle 15:05

Pur non essendo un esperto di calcio, appena visto Lippi nella partita di esordio dei Mondiali ho capito che non c' erano speranze: taglio di capelli orrendo, tuta rossa oversize stile pigiama, mancava il sacchetto della spesa al supermercato per completare il quadro del perfetto pensionato. Tutti gli allenatori visti in Sudafrica vestivano impeccabili completi o blazer con o senza cravatta, ma di classe. Che rispetto di se stessi, dei giocatori, del pubblico locale e planetario può mai esprimere un abbigliamento del genere? Quale idea di rigore ? Mio nonno, ferroviere in pensione, vestiva così negli anni ' 60 nella privacy di casa sua, ma mai si sarebbe sognato di presentarsi in pubblico in tal guisa. Agli allenamenti, capisco. Ma in mondovisione no, per favore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi