cerca

Lunga vita alle istituzioni repubblicane d'Islanda

28 Giugno 2010 alle 22:00

Ci fosse stata la Monarchia in Islanda, la eruzione dell’ Eyjafjallajokull sarebbe stato l’ultimo dei problemi per l’isola: ben più complessa, infatti, sarebbe apparsa l'assicurazione della "continuità dinastica" di un tale improbabile regime, quando ne fosse emersa l'esigenza: scartata l’dea di “pescare” tra i figli di primo letto dell’ex marito Steinar Jóhannesson, quale laboratorio biologicamente corretto avrebbe mai potuto prendersi l’onere di costruire in provetta, e da quali donatori, l’erede al trono di Johanna Sigurdardottir, appena convolata a nuove nozze con la “sua storica compagna” Jonina Leosdottir ? Invece, fortunati islandesi, tutto è tranquillo nelle gelide Istituzioni di Reykjavik. E se qualche volta non si vede chiarezza nel futuro, è solo perché la nube ancora insiste col suo pennacchio. Mica per altro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi