cerca

Il naso degli scienzati-star

28 Giugno 2010 alle 19:48

Stephen Hawkings,una delle stelle più brillanti del mondo scientifico, ha recentemente lanciato su un grande settimanale U.S.A. un curioso avvertimento circa i pericoli cui andremmo incontro incontrando gli Alieni. Pericoli batteriologici del tipo sofferto dai nativi americani a seguito dello sbarco di Colombo. Privi di difese immunologiche specifiche gli Indios furono sterminati più largamente di quanto poterono i conquistadores. Si tratta di una delle ricorrenti sentenze che soprattutto Fisici, Matematici e Cosmologi usano per mettere il naso dove Filosofi, Psicologi, Teologi, Biologi, Archeologi e le migliaia di specialisti in centinaia di discipline che formano la nostra caleidoscopica cultura possono dare risposte molto più credibili e utili alla nostra esistenza. Dev’essere una specie di delirio di onnipotenza se, conoscendo anche molto bene i mattoni, si spingono ad auto-promuoversi Architetti. Tornando al professor Hawking, le sue considerazioni sui prossimi incontri con gli Extraterrestri suonano alquanto banali e paiono uno spreco di tempo per una siffatta preziosa mente. Se gli Alieni stanno per farci visita significa che essi hanno almeno lo stesso nostro livello di conoscenze. Verosimilmente alquanto superiore e tecnologicamente molto, molto più avanzato. Dovrebbero quindi conoscere perfettamente quanto sia vulnerabile la nostra biologia. Se le precauzioni non le prendiamo noi, le prenderanno certamente loro (potremmo essere per loro ugualmente mortiferi!). Inoltre, ad occhio e croce, non c’è alcuna società tecnologicamente avanzata nel raggio di almeno 30 anni-luce attorno alla Terra giacchè nessuna delle nostre emissioni radio sono state rilevate, interpretate e replicate. Se gli Alieni esistono devono essere molto, molto più lontani e… Per coprire fisicamente queste distanze anche i loro scienziati si devono arrovellare un gran bel po’, pur conoscendo le leggi della fisica e di tutte le scienze correlate un po’ meglio di noi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi