cerca

L'Europa e la "cristianofobia"

24 Giugno 2010 alle 21:00

L’occidente del capitalismo senza etica, prova insofferenza per la religione cristiana (per la cattolica in particolare), la vorrebbe ridurre a pratica privata. La Chiesa è l’unica istituzione che instancabilmente si leva in difesa della dignità dell’uomo, richiama costantemente al rispetto della vita; la sua voce dà fastidio perché parla alle coscienze, perciò deve essere fatta tacere. Nei paesi a maggioranza islamica, ma anche in India, si verificano assassinii di religiosi e credenti cristiani, benché le autorità locali neghino la volontà di annientamento, giustificano le angherie, la privazione dei diritti civili, e gli omicidi. René Guitton nel suo libro “Cristianofobia”, sostiene che l’occidente non si schiera in difesa dei cristiani perseguitati perché gravata dai sensi di colpa per il suo passato coloniale. E’ probabile, invece, che in occidente non ci sia più interesse a difendere una religione oramai sopportata; altro che senso di colpa! In Europa dilaga l’ateismo intollerante (chiamato laicismo), che vorrebbe eliminare qualsiasi richiamo al cristianesimo nella vita pubblica; salvo poi accettare aspetti retrivi di altre religioni: si tollera la poligamia, in Inghilterra vi sono perfino tribunali islamici. I media poi, si sono auto-imposti una censura (anche quelli che si battono strenuamente per la stampa senza bavagli) nei confronti della religione islamica; non si parla o si scherza su Allah, Maometto o sui religiosi; in caso contrario pagherebbero un prezzo altissimo, e non in termini economici. Sulla Chiesa e sul Papa abbiamo letto e visto di tutto, dal dileggio alla calunnia (vedi le foto del Papa ritoccate in modo da far apparire un saluto nazista inesistente). Oramai nessuno si aspetta che questo pavido e decadente occidente si erga a baluardo per la difesa dei cristiani perseguitati; è più probabile che la loro testimonianza, il seme del loro martirio aiuti l’Europa scristianizzata a riscoprire il senso delle proprie radici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi