cerca

Tangled up in blue

23 Giugno 2010 alle 16:10

Nel giro di un paio di mesi abbiamo collezionato tre proposte di cui ancora non conosciamo gli esiti, ma che segnano un’ulteriore tappa del declino morale della nostra società. La manovra colpisce indistintamente tutte le regioni: quelle in rosso e quelle in attivo. Virtù e vizio sullo stesso piano. Meritocrazia cos’è? E’ la rinuncia al buon governo in cambio di voti. Il DDL sulle intercettazioni, corretto nelle intenzioni (chi vuole un paese governato dalla giustizia- Stasi?) colpisce la stampa anziché chi viola il segreto istruttorio; siamo sicuri che non c’è altra via? Pomigliano che ha una produttività al 50% rispetto ad altre realtà e un assenteismo endemico, pre-industriale, grazie all'ottusità sindacale della Fiom-CGIL è il grimaldello per Cinesizzare l’Italia. Pomigliano è la dimostrazione che diritti senza doveri portano a sconfitte epocali. Aprire questo capitolo, nonostante tutta la politica si schieri con la Fiat, per evidenti motivi di consenso, è un brutto segnale. All’origine il comportamento di ventimila operai (forse non tutti) che farà pagare un prezzo salato ai loro colleghi del nord e del sud che con questi modi non ha nulla a che vedere. Si scherza col fuoco pensando che siamo tutti deficienti! L’assenza delle riforme vere dalla costituzione a scendere, mi riferisco alla bellissima lettera di Rino Formica, segnala il disagio della politica nel fare il suo mestiere. Berlusconi si lamenta, Bossi minaccia, Bersani temporeggia e io sono “aggrovigliato nella tristezza”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi