cerca

Rosso D'Alema

23 Giugno 2010 alle 20:15

Massimo D'Alema è stato obbligato a estirpare i vitigni che aveva piantato sul suo terreno, dalle parti di Otricoli,in Umbria, perchè proibiti. Che delusione. Che D'Alema facesse confusione sui rossi nessuno se l'aspettava.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi