cerca

Saramago

19 Giugno 2010 alle 13:00

Il sito di Repubblica lo ricorda come eretico e scomodo, il sito del Corriere solo come scomodo. A parte l'utilizzo di un termine più adeguato a un divano che a uno scrittore, non si capisce cosa avesse di scomodo o di eretico: comunista, ateo, ferocemente anti-israeliano, premio Nobel, quindi perfettamente mainstream.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi