cerca

Roberto's version/ 2

14 Giugno 2010 alle 17:00

L’Arabia Saudita avrebbe sperimentato la disattivazione dei sistemi di scrambling, ovvero la messa in avaria di meccanismi utili a chi viola il suo spazio aereo. Questo allo scopo di consentire a Israele di utilizzare lo spazio aereo dell’Arabia Saudita, aprendo una scorciatoia verso il bombardamento delle strutture atomiche iraniane. Ma Ezio Mauro è d’accordo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi