cerca

Roma "caput mundi"

11 Giugno 2010 alle 20:00

Roma, "caput mundi"...ma non per voli intercontinentali con la California. Oggi anche un cittadino romano che voglia recarsi a Los Angeles, deve prima raggiungere altro scalo europeo (Francoforte, Parigi - non tutto per nuocere, se da Parigi, con Air France, si passa sull'affascinante e bianco territorio della Groenlandia - Amsterdam, Londra) per poi arrivare a destinazione. Men che meno per tutti gli altri cittadini italiani (milanesi compresi). Eppure in gioco c'è ancora Alitalia che però segue le rotte delle altre compagnie aeree (senza avere un volo diretto dall'Italia). Non è forse vero ? A questo si è ridotta l'Italia, così ben rappresentata in tante città U.S.A. per l'arte e lo stile espresso nei secoli passati ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi