cerca

A chi 12 anni, a chi 4 giornate

11 Giugno 2010 alle 09:00

Leggo dalle agenzie che sono stati inflitti 12 anni, dodici anni, di squalifica per doping al calciatore Francesco Flachi trovato positivo alla cocaina in un controllo dopo una partita in serie B. Si sa che Flachi è recidivo, va bene, assolutamente giusta ed esemplare la definitiva punizione sportiva. Ma rispetto alle quattro giornate di squalifica in Coppa Italia inflitte a Francesco Totti, reo di aver tentato di spaccare una gamba a Mario Balotelli, e notissimo recidivo per comportamenti antisportivi in campo nazionale ed internazionale, beh dodici anni mi sembrano un ergastolo sportivo insopportabile. Sono peraltro convinto che Flachi non ci infliggerà stucchevoli giustificazioni per la sua condotta illecita, come invece ha fatto Totti su tutti i media italiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi