cerca

Il vestito con l'orlo di pizzo della principessa Sissi

7 Giugno 2010 alle 18:30

Tutti noi onesti cittadini, guadagneremo pure poco ma qualcosa riusciamo sempre a mettere da parte. Dove? In banca. Anche i ricchi fanno la stessa cosa. Solo che spendono di più. Consumano. Dove? Nel mercato. Le banche sono perciò i direttori d’orchestra della sinfonia risparmio-consumo. Hanno i nostri soldi. Per loro però noi siamo sempre e solo "clienti". Bene. Per mantenersi e per dare i dividendi alla proprietà, esse devono investire. Giusto. Gli investimenti sono di vario tipo: immobili, azioni, scommesse finanziarie, titoli di stato, titoli tossici, prestiti, mutui, pseudo-strozzinaggio, titoli di altre banche estere (una sorta di incesto), partecipazioni aziendali, varia umanità. Bene. Tutto fila liscio finchè (dramma 1) capita che i mutui non siano onorati. Tutti vendono, le case non le compra più nessuno. I mutui? Carta straccia. Gli immobili? Marciscono. Poi (dramma 2) le azioni crollano. Il mercato dei future va a pezzi. Le scommesse diventano tossiche. Può chiudere una banca? No. Allora subentra lo Stato (dramma 3), anche lui indebitato sino al collo, e le salva. Giusto. I soldi sono anche nostri. Poi la Cina, la Grecia e Dubai (dramma 4). Rischio fallimento. Può chiudere uno Stato? Certo che no. La BCE (dramma 5) perciò garantisce. Serve stabilità. Ecco il denaro. Stati salvi. Ma la reazione sulle valute (dramma 6) è però intensa. L’euro scende. Il petrolio sale. Su l’oro, i metalli, le derrate. E’ la recessione. Le aziende (dramma 7) producono poco e non vendono. Disoccupazione. Stagnazione. Poi ecco Tremonti. La manovra. I sacrifici (dramma 8). Giusto. Godiamoci un momento di ottimismo. Le banche sono ancora in piedi. Siamo salvi. Salvi? E ieri non ti arriva la notizia che l’Ungheria (dramma 9) non ha più una lira? Sarà, ma dall’Impero Austro-Ungarico mi aspettavo ben altro. Se continua così, di tutto quello che ho messo in banca a Budapest (dramma 10), mi ridaranno indietro a malapena l’orlo di pizzo del vestito della principessa Sissi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi