cerca

L'intera commissione grandi rischi (e immagino anche qualcuno della protezione civile) sotto indagine

4 Giugno 2010 alle 11:30

E così una Procura e un Procuratore, entrambi con niente di meglio da fare, hanno pensato bene di mettere sotto indagine la Commissione Grandi Rischi oltre a, immagino, qualcun altro accuratamente scelto, perchè avrebbero mancato al loro dovere di far evacuare l'Aquila prima del terremoto. Dato che fatico a trovare termini alternativi mi scuserete ma è davvero impossibile non definire una tale indagine frutto di ignoranza, superficialità, protagonismo, scleta politica e, in una sola parola, idiota. Assolutamente e semplicemente idiota. Non intendo sprecare il mio tempo a dimostrare il perchè sia da definire in tal modo, significherebbe dare importanza ai personaggi da commedia che si sono attivati per giungere a questo splendido risultato. Mi auguro solo, a futura memoria, che se non il GIP almeno qualcuno, almeno tra la magistratura giudicante, valuti i fatti senza ricorrere alla neolingua e al neopensiero. Certo sarebbe anche bello che in caso di giudizio si esprimesse con razionalità scientifica circa le capacità di coloro che attualmente stanno indagando e di coloro che stanno sostenendo le indagini. Ma forse sarebbe sperare troppo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi