cerca

Fini e le intercettazioni a metà

4 Giugno 2010 alle 12:30

Sulle intercettazioni, Fini confessa: "Io, questa legge sulle intercettazioni, non la sento mia. Noi ne avremmo fatta sicuramente una diversa". "Se sento parlare tanti poliziotti contro queste norme, non posso che preoccuparmi con loro". Ma Fini intercetta soltanto le preoccupazioni dei poliziotti? E allora perchè non mette le micro spie dentro la sua stessa maggioranza ed anche tra la società civile?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi