cerca

Donne in pensione a 65 anni

3 Giugno 2010 alle 19:00

E' assolutamente necessario ed equo portare l'età pensionabile delle donne a 65 anni, anche perchè la UE gia ci aveva ammoniti in tal senso.Questo risponde ad una esigenza demografica ,avendo le donne un'aspettativa di vita superiore a quella degli uomini, ma serve anche a favorire il processo di equiparazione tra i due sessi.Piuttosto il problema è un altro ed è di questo che lo Stato si deve far carico, cioè di mettere su un welfarwe che possa consentire alla donna di svolgere adeguatamente il ruolo di lavoratrice e quello di madre.Da questa condizione siamo ancora lontani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi