cerca

Piccola posta/ 2

2 Giugno 2010 alle 16:13

Avevo già scritto il seguente post: "Oggi era proprio piccola la posta, Sofri non era in giornata. Cosa c'entra il football con la politica. Allora una squadra non può acquistare un calciatore filoisraeliano, o un cestista filopalestinese. E vale solo per le squadre? Può un tennista giocare nel circuito ed essere contrariato dalla politica di Putin, le stragi dei narcos messicani, i somali a prescindere, l'inettitudine di Zapatero o l'atomica iraniana?". Poi ci ho ripensato e mi sembra doveroso aggiungere che altro discorso è se oltre ad essere contrariati si dice peste e corna di un governo o di un politico, o si inneggia alla violenza o a un criminale. Sostenere che «Arkan è stato un eroe del popolo serbo» potrebbe fare problema. Toccherà andarsi a studiare cos'ha fatto 'sto Arkan di così tanto eroico...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi