cerca

Mourinho e i soldi (non è successo)

20 Maggio 2010 alle 16:30

Al sign. Pertici rammento che il Filosofo di Setubal è l'unico in grado di scherzare col suo principesco stipendio pubblicamente (il solo altro che conosco è Tom Cruise, ormai anche produttore, quindi non assimilabile). Non è assolutamente credibile che un personaggio come lui vada al Real per soldi. Se ora guadagna 14 milioni all'anno è credibile che cambi tutto per 1-2 milioni in più? Non si tratta di passare da 300.000 euro l'anno con una provinciale a 3 milioni con una big. Si tratta al massimo del 10%. La questione sono le sfide personali e professionali, i desideri della famiglia, il delirio che sta intorno al calcio italiano, perfezionare un'altra lingua, l'ennesima. Altrimenti l'aumento proposto da Moratti chiuderebbe la questione dal volo. Ma vincere in Portogallo, Inghilterra, Italia e...Spagna è una sfida irresistibile per Mou. Ma intanto ha cambiato per sempre la nostra Inter, comunque vada Sabato sera, ed ha asfaltato il giornalismo sportivo nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi