cerca

L'eredità di Santoro.

20 Maggio 2010 alle 15:00

Non sono d'accordo con Marcello veneziani che si dispiace per la fine di "Anno zero" in quanto portatore di voti berlusconiani di "rimbalzo": come il manuale di terapia oncologica insegna, dopo l'asportazione chirurgica di un tumore e buona norma seguire una serie di sedute di chemioterapia ed eventualmente di radioterapia per eradicare del tutto la malattia.Propongo quindi che il nuovo palinsesto della seconda rete Rai preveda una "vuoto televisivo" di circa due ore, una sorta di "Ground Zero" della comunicazione visiva in cui ogni telespettatore riempia come voglia quel cumulo di macerie mediatiche che una volta si chiamava "Anno zero". Il giovedì sera su RAI 2 dovrebbe andare in onda (per due ore) il nulla!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi