cerca

Omeopatia

18 Maggio 2010 alle 18:45

Detto che tra gli omeopati esistono molti truffaldini (ma ne esistono anche tra i medici tradizionali), detto che la moda delle cure alternative è spesso scioccamente ideologizzata (il "buon" Oriente contro il "cattivo" Occidente"), devo però aggiungere, per mia esperienza diretta e personale, che l'omoepatia funziona, soprattutto per quelle patologie lunghe e subdole che, altrimenti, richiederebbero molte cure tradizionali dai nefasti effetti collaterali. Aggiungo un dato che dovrebbe far riflettere gli scettici: le medicine moderne altro non sono che la trasposizione chimica di molecole già esistenti in natura, di cui tentano (tra mille problemi)di imitare l'efficacia sul nostro corpo. Concludo ricordando che davvero il medico cura ma è la natura a sanare, e che l'omeopatia si basa su elementi del tutto naturali, che agiscono con la stessa logica (vincente) dei vaccini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi