cerca

Governo: è il momento di cambiare

14 Maggio 2010 alle 16:00

All’indomani delle Regionali, Berlusconi aveva lasciato intendere di voler procedere a un rimpasto di Governo, in modo da dare maggiore impulso all’azione di Governo. Questa esigenza di cambiamento si è ulteriormente esaltata, quando sono venuti i litigi all’interno della maggioranza e gli scandali che hanno coinvolto personaggi importanti della compagine governativa. Allora, quale migliore occasione di procedere finalmente a questo avvicendamento e portare un poco d’aria nuova con l’inserimento di giovani brillanti e motivati. Ce ne sono, sia nel Parlamento che nel Paese. Solo così si può portare avanti un piano reale di riforme che aspettano da anni. Questo, tra l’altro, ce lo chiede l’Europa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi