cerca

Bersani

10 Maggio 2010 alle 20:26

Il segretario del Pd quando deve esprimere le sue considerazioni sui vari temi della politica in tv,dà l'impressione di una certa supponenza,un pò da primino della classe,come per es sull'intervento dell'Europa relativo alla Grecia.Anche su altre questioni quando parla sembra contraddire alcuni contributi di deputati del suo partito apparsi nei giorni scorsi su questo quotidiano,come quelli sulla giustizia e sull'economia.Insiste con ossessione sul tema del lavoro,che,ovviamente è importante e lo fa come se nessun altro se lo ponesse,come se nel governo se ne stessero con le mai in mano.A mio parere è il modo con cui pone certi problemi,forse un pò più di "modestia"non guasterebbe,il che non significa logicamente rinunciare a fare opposizione in modo efficace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi