cerca

Tutto il mondo è paese

8 Maggio 2010 alle 08:00

Emblematica la città di Londra. Nel complesso la città vede una leggera prevalenza dei laburisti sui conservatori. Se si va ad analizzare le zone, si nota che votano a destra le zone centrali e quelle della cintura periferica, mentre votano a sinistra le zone intermedie. Niente di nuovo: i migliori alleati dei ceti benestanti sono coloro che vivono nelle zone più periferiche e disastrate. Anche in Gran Bretagna alleanza tra i ceti medio-bassi (in Italia, almeno al Nord, questi ceti votano prevalentemente Lega, al Sud votavano Alleanza nazionale, ora PdL) e cedi medio-alti (in Italia ben rappresentati ovunque dal PdL). Tutto il mondo è paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi