cerca

Proprio brutto spettacolo all'Olimpico

7 Maggio 2010 alle 08:30

Il "campione" Totti non dovrebbe partire per sferrare un calcio violento dietro il ginocchio del giocatore interista Balotelli e non soddisfatto, dopo averlo fatto cadere dolorante, colpirlo ancora con un calcio in testa. Non ci sono scusanti e il cartellino rosso non basta. Altro che campione... e' maleducato, violento e di cattivo esempio per i ragazzi. Qualcuno gli insegni, finalmente, un po' di buona creanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi