cerca

Indovinello per gli automobilisti

5 Maggio 2010 alle 15:00

Mettiamo il caso che scoppi una piattaforma petrolifera di proprietà della BP (inglese) a poche miglia da New Orleans. Mettiamo pure che la multinazionale si affretti a dichiarare immediati risarcimenti per i danni ambientali, economici e morali subite dalle comunità costiere americane. Si chiede agli automobilisti europei e americani entro quanto tempo inizierà sui mercati finanziari mondiali una "strana","tempestiva" e "immotivata" corsa al rialzo del prezzo del greggio e (vuoi vedere?)della benzina? PS: La modernità distrugge di più quando costruisce che quando distrugge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi