cerca

Ex di Alleanza nazionale

5 Maggio 2010 alle 13:30

Gli ex d’AN si costituiscono forza di destra all’interno del PDL. Da quello che è dato sapere sono organici e fedeli al partito. Un’ottima mossa per mettere ancora più in un angolo Fini e la sua destra, pomposamente definita Europea, che destra non è. AN nella stragrande maggioranza, elettori compresi, vede Fini, il suo modo di procedere e i suoi sodali, com’elementi che non hanno alcunché da spartire con una visione organica al centro-destra. Una componente di destra all’interno della PDL, che possa arginare la lega, essendo leale al Governo e alla lega stessa è la benvenuta. Berlusconi è l’indiscusso leader oggi, ma per limiti d’età non è eterno. Spero soltanto che le discussioni non siano pubbliche, come usuale per Fini e le correnti del PD; avvengano nelle sedi giuste e trovata la mediazione si esca all’esterno in modo compatto e senza sbavature. agli elettori il giudizio finale sulle azioni del governo. I singoli distinguo, spesso personalismi dell’uno o dell’altro, sono marginali e di poco interesse

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi