cerca

Paura del garantismo

4 Maggio 2010 alle 11:30

Il garantismo è tutto meno che dubbio o peggio che mai, sospetto. Il garantismo quindi è una certezza: che nessuno può essere chiamato a rispondere di una propria condotta senza la pronuncia del giudice. Poi c'è la paura che Bocchino possa arrivare prima di Travaglio ed allora anche commentatori de Il Foglio chiedono che Scajola si dimetta ancor prima di essere neppure accusato di qualcosa. Ma per l'indignazione che ciò avvenga e che l’illecito in teoria sia stato ipoteticamente commesso. E' paura di essere o di apparire garantisti sempre? Neppure il recente caso di Del Turco induce ad una maggiore prudenza nei giudizi? Ma che ingrato il "mestiere" di garantista!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi