cerca

I prezzi del garantismo e di una società liberale

29 Aprile 2010 alle 18:30

Due sere fa ho seguito a Ballarò il dibattito sulla nuova legge relativa alle intercettazioni, un primo “assaggio” delle discussioni che ci aspettano, man mano la legge si avvicinerà alla sua formulazione definitiva. Sono state dette cose per me assai condivisibili sulle ragioni che rendono essenziale questo provvedimento (anche da esponenti dell’area di sinistra come Polito e Sofri). Eppure, alla fine del dibattito, ho provato un leggero senso di insoddisfazione per qualcosa che avrei voluto sentire e non è stato detto, almeno esplicitamente. Gli esponenti del governo hanno ribattuto con fermezza all’obiezione di Di Pietro e dell’esponente del Pd (che, al solito, si accodava al primo) che la legge, limitando l’uso delle intercettazioni, permetterà a dei criminali di farla franca. Lo hanno fatto dicendo che ciò non è semplicemente vero, in quanto la nuova regolamentazione delle intercettazioni non toglierà efficacia e forza di indagine allo strumento. Se sarà così, tanto meglio. Ma io avrei voluto che qualcuno avesse affermato che forse sì, mettere più vincoli nell’uso di questo strumento potrebbe ridurre in parte la possibilità di “beccare” persone che delinquono, ma che questa è una conseguenza che va messa in conto ed accettata (ovviamente nell’ambito dei limiti dati da un’analisi razionale del problema). Questo non è coerente con l’essenza della visione garantista e liberale, che dovrebbe essere alla base di questo provvedimento ? Il sapere che tutto, ma proprio tutto, ha un prezzo e il ritenere che se il prezzo da pagare, per difendere la sfera della privacy ed impedire che cittadini innocenti rischino di essere distrutti nelle loro vita e immagine, è quello di avere qualche colpevole in più a piede libero, questo prezzo va pagato. Forse si dovrebbero avere più coraggio e fiducia nella capacità dell’elettorato di capire anche questo tipo di ragioni o forse il problema è la solita congenita carenza in Italia di un’autentica cultura liberale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi