cerca

Cassazione: l'amore non puo' essere oggetto di sentenze

29 Aprile 2010 alle 14:56

Ho due figli e con mia moglie stiamo pensando di adottare il terzo. Vorremmo una bambina cinese anche per sottrarla a una sorte molto dubbia - il sesso in Cina e' discriminato fin da prima della nascita e per questo motivo e' proibita la divulgazione del sesso del nascituro. Non giudico il cosiddetto "razzismo" con altro razzismo. Non credo che tutti siano in grado di crescere in casa bambini di tutte le razze del mondo. Il discorso che faccio con una bambina cinese vale anche per un bambino nero. Amo quegli occhioni grandi, quella pelle d'ebano e ugualmente, per quanto i miei gemelli mi dicano che sono di "cioccolato", immagino che per loro sarebbe facile, nel tempo, superare le ragioni della differenza, che e' cosa iscritta nel corpo. Ma possiamo dire che e' cosi' per tutti? Conosco persone stimabilissime che potrebbero avere un problema, e non per razzismo. Un conto e' accettare il diverso, un conto e' crescere una vita nuova, che risente di qualunque minima vibrazione emotiva, psichica, e che in questo ambito cresce e si sviluppa, determinata, condizionata, da tale vibrazione. le scuole materne moderne fanno leva sullo sviuppo di una cosa sopra ogni altra: l'autostima. Anche un piccolo, dimenticato e inconsapevole, istinto di "non accettazione" completa, puo' comportare danni irreversibili. La Cassazione annuncia che i genitori adottandi non potranno scegliere il colore della pelle. Stupida sentenza. Giuridicamente, potrebbe essere conseguenziale a tutta una serie di atti normativi, tuttavia fa registrare, una abnormita', una ferita al buon senso. Perche' chi desidera un bambino di altra razza, verrebbe frustrato, mentre chi non si sente preparato in tal senso finirebbe con il crescere bambini infelici. L'adozione e'strumento di integrazione. L'integrazione deve avvenire nelle famiglie, e non divenire un fatto costrittivo. Una bambina cinese che cresce e si integra accanto ai miei figli sara' un fatto naturale: l'amore non puo' essere oggetto di sentenze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi