cerca

La mia città, dov'è?

26 Aprile 2010 alle 15:00

Mentre cammino per le strade della mia città mi sento estraneo.Sono cresciuto in questi luoghi eppure tutto ciò che adesso si muove intorno a me e mi circonda lo sento non mio. Mi assale,spesso, l'ansia della solitudine quando cammino per le vie,mi sento solo in mezzo a gente sola. Noto manifestazioni e atteggiamenti, di coloro che mi vivono accanto, in luoghi diversi, che rispecchiano sintomatologie da nevrosi della solitudine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi