cerca

Il destino di Bersani legato a Fini

26 Aprile 2010 alle 17:00

Una sola domanda: tagliandosi inconsapevolmente l'erba da sotto i piedi e mettendosi persino fuori gioco da leader dell'opposizione, e continuando ad appiattirsi sulle posizioni del presidente della camera, e continuando a coccolarlo, ad accarezzarlo, a lodarlo, o a strisciare ai suoi piedi, e se persino l'Annunziata e la Serracchiani diventano più graziose, rendendo gradevole i loro sorrisi citando Fini, che ci sta a fare lui, Bersani con tutta la sinistra se leader dell'opposizione al regime berlusconiano verrà acclamato Gianfranco Fini?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi