cerca

Silenzio dissenso.

22 Aprile 2010 alle 16:17

Berlusconi non vuole che la corrente di Fini si trasformi in una perenne e rumorosa voce che impedisca governabilità e possibilità di fare le riforme. Il Presidente della Camera rivendica la possibilità di dire la sua all'interno del partitio facendo un leale controcanto. Insomma hanno inventato il silenzio dissenso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi