cerca

Internazionale

22 Aprile 2010 alle 14:30

Certamente il sig.Mansour ieri sera aveva di meglio da fare, essendo libero di passare la serata come meglio gli aggradava, rispetto al guardare Internazionale-Barcellona. Se lo avesse fatto (io ho potuto godere della gioia di essere lì, sugli spalti) avrebbe notato che SuperMario caracollava, non rientrava, non aggrediva, pur essendo fresco, ventenne e riposato. Mentre il sig.Samuel Eto'o, trentenne (che ha vinto tutto: una ragione ci deve pur essere) snaturava se stesso obbedendo a Josè Mourinho e tornava, marcava, pressava. Si può stare con SuperMario, ma ieri sera decisamente no.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi