cerca

Il vulcano è imprevedibile

20 Aprile 2010 alle 15:29

Sembra sia stato messo lì in alto a proposito, lontano dalla Agorà. Ogni tanto lo si sentiva brontolare, ma era comunque tenuto sotto controllo. Poi l'imprevisto; l'esplosione, un polverone, e tutto si blocca. Caspita, non poteva starsene tranquillo ancora tra anni, il presidente Fini ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi