cerca

Non sempre la natura è eco-compatibile

15 Aprile 2010 alle 20:00

Che condivida i valori dell’ Unione, che vanti una democrazia di antica e consolidata tradizione, che rispetti i diritti umani, che abbia già aderito agli accordi sullo Spazio Economico Europeo come pure a quelli di Schengen, non pare possa dubitarsi. Ma adesso, proprio all’avvio dei negoziati per l’adesione alla UE, qualcuno dovrà pure dirglielo agli islandesi che, se pensano di unirsi al consesso delle nazioni civili, devono immediatamente fermare la disastrosa eruzione del ghiacciaio di Eyjafjallajokull… che diamine, con tutte queste emissioni stanno impunemente violando gli standard di Kyoto! Senza che neppure uno straccio di piano industriale o una qualche altra turpe forma di attività antropica eco-aggressiva possa essere censurata… neppure il meteorismo di un qualche animale da cortile… niente. Solo ghiaccio e fuoco. Ingrata natura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi