cerca

Tra Barbablù ed Erode....

14 Aprile 2010 alle 17:00

Le eccezionali polemiche scatenate da dichiarazioni vaticane più o meno in ordine sparso mi hanno persuaso che sia inutile abbozzare anche solo una difesa decente su temi morali (ovvero "cause seconde" direbbe la Scolastica)nei confronti di un mondo non solo scristianizzato ma sopratutto "anticristizzato".Il vero problema è la perdita della Fede in Cristo che coinvolge tutta la Società (Chiesa compresa) dove la vita di Gesù viene disconosciuta o taciuta o avversata.Fino a quando saremo disposti a definirci solo cristiani "adulti" scartandone la parte "infantile", la più autentica e la più pregnante, prepariamo la nostra prole al più necessario dei massacri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi