cerca

Uomini e topi

13 Aprile 2010 alle 13:30

Ieri l'altro ho sentito a Radionews24 l'intervento di un esperto sul rapporto tra il numero di topi e quello di uomini, nel mondo e anche nel nostro paese. C’è veramente di che far gelare il sangue nelle vene: per ogni topo che ci può capitare di vedere ve ne sono 70 che non si vedono, e in proporzione per ogni persona ci sono 8 topi. Si tratta però di un’approssimazione per difetto e soprattutto di una proporzione che si modifica in maniera inarrestabile e con ritmi esponenziali, ovviamente a favore del roditore. Si stima che la situazione già tra 10-20 anni potrebbe diventare assolutamente drammatica, rendendo necessario iniziare una vera e propria sistematica guerra, dagli esiti incerti, contro questi animali. Sottolineo che si tratta del genere di topo peggiore, quello di fogna, portatore di malattie infettive pericolosissime. Comunque, dopo aver sentito queste notizie, mi è venuto da fare una riflessione: possibile che un giornale importante ed attento alla realtà come Repubblica non abbia sinora dedicato neanche mezzo servizio ad un problema di questa gravità ? Questo è tra l'altro ancora più strano pensando alla sensibilità che il quotidiano ha invece dimostrato, lanciando tanti giusti allarmi e con tanti articoli e approfondimenti, riguardo ai problemi causati dall’altro genere di topa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi