cerca

Odifreddi povero diavolo/ 3

9 Aprile 2010 alle 16:30

"Io" sono l'opposto di Odifreddi. Proprio l'opposto. Perciò portatemi a vedere un esorcismo in cui il posseduto sia un piccolo bambino (e non un piccolo genio plurilingue) che parli perfettamente il latino e l'aramaico e "Io" - da ateo non ideologizzato, forte solo della certezza che quel bambino non abbia mai sentito tali lingue - aprirò il cervello al dubbio, avendo probabilmente (proprio con questo atto) già aperto al cuore l’accesso verso la fede.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi