cerca

Potenza del Potere

8 Aprile 2010 alle 11:00

Mi piacerebbe che nelle alte sfere della magistratura si facesse il mea culpa su quello che è accaduto nella città di Potenza. Per puro caso, così ci piacerebbe pensare, si è scoperchiato un enorme vaso di Pandora contenente le spoglie mortali di una, all'epoca, sedicenne ritenuta scomparsa nel nulla ma in evidente stato di decomposizione nel sottotetto di una chiesa del centro. Nel corso degli anni depistaggi palesi, abbuffinamenti, manfrine, bugie a go go ed omertà in un contesto mafioso massonico clericale. Vien da chiedersi se la procura di Potenza dopo esseri resa famosa incarcerando principi e fotografi, dopo aver regalato alla ribalta magistrati spettacolo come De Magistris e Woodcock, riesca a fare luce su un caso amaro che ha bisogno di essere finalmente chiuso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi