cerca

Le lenzuolate della libertà/ 15

8 Aprile 2010 alle 18:00

Devo dire che dopo gli annunci di Alfano sto vivendo una certo conflitto interiore. Se ragiono applicando principi da convinto e sincero liberista, la reintroduzione delle tariffe minime per gli avvocati mi sembra una pura "eresia". Se però provo a farmi un'opinione partendo dalla semplice osservazione delle cose così come sono e dalla realtà di fatto, il quadro per me si complica un poco. Questo perchè, almeno in riferimento alla realtà dell’ Emilia che vivo e conosco, credo sia difficile sostenere che i cittadini non hanno, a causa di vincoli corporativi, ampia di scelta del proprio avvocato, anche in termini di tariffe. Il numero di avvocati è altissimo, la concorrenza di fatto tra loro c'è ed è serrata, al di là delle modalità formali in cui si può esprimere. E se gli avvocati più affermati chiedono parcelle molto alte, ve sono tanti altri che, obtorto collo, hanno sempre applicato tariffe obiettivamente assai basse. Conosco giovani avvocati seri e preparati che, lo dico ovviamente col massimo rispetto per loro, davvero "fanno la fame". Non c’è dubbio che tutto ciò richiami problemi comunque legati all’esistenza, al senso e al funzionamento di un'Ordine. Però, anche per un liberista vero potrebbe essere giustificato, in questo caso specifico, qualche dubbio sull’abolizione delle tariffe minime. Il punto forse, anche in termini di vantaggi finali per i cittadini, non è lì e può essere che abolirle significhi rischiare di “sparare sulla Croce Rossa” (penso sempre naturalmente agli avvocati giovani e non affermati). Concludo lanciandomi in una considerazione di carattere più generale:anche i principi basati su un’analisi lucida e del tutto corretta della realtà e dei suoi meccanismi generali di funzionamento, se applicati in maniera troppo astratta e meccanica rischiano di cadere in un leggero dogmatismo.Insomma, dovendo decidere tra il liberista e colui che cerca sempre di partire dalle cose così come sono, personalmente scelgo quest’ultimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi