cerca

Le lenzuolate della libertà/ 14

8 Aprile 2010 alle 13:00

E' giusto che un lavoratore ogni mese debba contrattare al ribasso uno stipendio con il proprio datore di lavoro? Io ritengo sia corretto che i sindacati contrattino i minimi salariali per ogni categoria di lavoratori. Il professionista deve essere lasciato solo nella trattativa della propria prestazione professionale? Gli ordini professionali hanno, tra le altre, la funzione svolta dai sindacati per i lavoratori dipendenti, ovviamente il loro riferimento per le contrattazioni sono le tariffe minime. Se queste ultime sono troppo elevate gli enti preposti provvedano ad adeguarle ma non mi sembra corretto farle pari a zero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi