cerca

La RU486 / 19

8 Aprile 2010 alle 18:30

Cari amici de Il Foglio, oltre a ringraziare tutta la Redazione per il servizio di vera informazione che fa ogni giorno al paese, sento la necessità di esprimere il mio sconcerto di fronte alla presunta differenza di valore tra aborto e infanticidio speculata dalla dott.ssa Maraini sul Corriere. Cosciente di non essere un'esperta in materia di bioetica, non posso tuttavia tacere di fronte ad una simile castroneria, miope al punto tale da non vedere in entrambi i casi la soppressione di una vita. Il fatto che nessuna legge sia mai riuscita a proibire l'aborto è esattamente il problema, non la garanzia che esso non esista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi