cerca

Le lenzuolate della libertà/ 12

7 Aprile 2010 alle 20:00

Io penso che le tariffe minime siano indispensabile qualora si voglia mantenere un minimo di qualità nella prestazione e non si voglia arrivare ad aggregazioni di pochi grandi studi professionali che alla fine detteranno legge nel mercato. In realtà l'abolizione delle tariffe ha agevolato soprattutto i grandi clienti (tipo banche ed assicurazione) i quali impongono al professionista tariffe offensive del decoro della professione, mentre il consumatore a mio giudizio ne trae scarso beneficio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi