cerca

Il Gossip francese ed italiano

7 Aprile 2010 alle 16:30

Ogni Paese ha le sue tradizioni, e naturalmente, i suoi magistrati: in Francia, il gossip sulle presunte "scappatelle" di Sarkosy e sua moglie Carla Bruni viene giudicato scorretto e i due giornalisti che hanno fatto circolare la notizia sono stati licenziati. In Italia, invece, è la magistratura che, non solo indaga sul gossip, consente fughe di notizie e difende a spada tratta la "libertà" d'informazione, qualunque essa sia, soprattutto se riguarda il Premier Silvio Berlusconi!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi