cerca

Un ricordo

6 Aprile 2010 alle 13:00

Quest'anno ricorre il decennale della morte di don Giorgio Govoni, un parroco della bassa modenese che nel 1997 fu accusato di essere a capo di una setta di satanisti pedofili. Rinviato a giudizio, morì stroncato da un infarto mentre era nell'ufficio del suo avvocato. L'anno dopo la sua morte, la Corte di Appello di Bologna dichiarò che non esisteva nessuna setta pedofila e che don Giorgio era stato ingiustamente calunniato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi