cerca

La prosopopea umana

5 Aprile 2010 alle 19:30

Quand’è che capiremo d’essere degli animali e che solo se sapremo alzare gli occhi al cielo nobiliteremo il senso della nostra vita? A quegli atei ad ogni costo, scienziati dell’antropologia umana, che si affannano a spiegarci l’inanità di una certa fede che ci fa figli di Dio, come poter obiettare il torto che si fanno rinunziando, essi, a riconoscersi quello che spiritualmente sono? Sarebbe come voler negare che del cielo, del firmamento, dell’Universo galattico, dei misteri dell’universo noi non conosciamo quasi niente (considerando l’infinito) e che solo per la dedizione di alcuni (Claudio Tolomeo, Keplero, Copernico, Galilei, Margherita Hack, ecc.) sappiamo, per esempio, che la Grande nebulosa di Andromeda, prototipo delle galassie, dista da noi appena due milioni di anni luce, visibile a occhio nudo. Dovrebbero, gli atei, per coerenza culturale, contestare le “scoperte” dell’astrofisica che ci svela un mondo a noi completamente sconosciuto e nel quale crediamo per l’affermazione dotta di questi studiosi dediti al progresso umano. Margherita Hack è per noi una Papessa che ci conduce per le vie dell’universo con la sua scienza. Però, quando il firmamento diventa Regno di Dio, ecco gli atei che contestano il Papa (l’Astronomo) perché è inimmaginabile un universo delle cose che abbiano luce dalla volontà di Dio. S’inveisce contro la Chiesa e il laicare è divenuto disciplina culturale alla quale l’anticlericalismo dedica tutte le sue risorse. Si sta facendo della Chiesa di Roma un orrido bordello, in omaggio a quella cultura che vorrebbe liberare l’uomo da ogni servitù che non sia democraticamente legittimata. Un Papa espressione coatta di un popolo cui sarebbe negato d’alzare gli occhi al cielo. Una vanità laica che incontra gli auspici dell’edonismo culturale elevato a speranza. Laici e chierici all’ultima tenzone: gli'lletterati, analfabeti dello spirito, contro i chierici, dotti ambasciatori di Dio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi