cerca

Certi cattolici imparino dai leghisti

1 Aprile 2010 alle 21:30

Pieno appoggio ai governatori Cota e Zaia. La loro posizione di chiarissima difesa della vita nascente è un esempio per tutti coloro che, pur dichiarandosi apertamente cattolici, non solo hanno sostenuto i due "Satana-in gonnella" Bresso e Bonino, ma non sono neanche capaci di chiamare l'aborto col suo vero nome, ossia omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi