cerca

Questa foto spiega perché il Pd è in estinzione / 4

31 Marzo 2010 alle 12:30

Le ragioni delle ripetute sconfitte del partito democratico si possono riassumere in un unico concetto: sono tristi. Una tristezza condita da una cronica mancanza di una proposta politica che, non dico possa affascinare, ma almeno essere plausibile per gli italiani. Come si può vincere una elezione con una sequela continua di profezie di sventura. Il massimo che si propongono di fare è sventare tragedie. Non c'è progettualità volta ad una visione ottimistica del futuro e conseguentemente neanche un briciolo di allegria. Qualcuno si ricorda un'immagine sorridente della Bonino, Bersani o della Bindi? L'unico che si è sottratto alla tristezza dilagante nel centrosinistra è Vendola, ed infatti è l'unico che ha vinto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi