cerca

Napoleone e l'intellighenzia di sinistra

31 Marzo 2010 alle 17:30

Può sembrare forse un pò provocatorio, vista la fonte, ma a mio parere, la seguente frase dovrebbe essere appesa in tutte le sedi del PD, come fonte di ispirazione per trovare la ludità di sottrarsi all'influenza dei "maestri" di pensiero e di informazione, che credo abbiano fatto molti danni in questi anni rispetto alla possibilità di avere finalmente un confronto razionale e civile tra le parti, rappresentanti di una sinistra snobistica, manichea e malata di un inguaribile complesso di superiorità morale ed intellettuale: "L'opinione pubblica è una potenza invisibile, misteriosa, alla quale nulla resiste. Nulla è più mobile, vago e più forte; e benchè sia capricciosa, resta tuttavia vera, ragionevole, giusta, molto più spesso di quanto si pensi" (Napoleone a Las Cases)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi