cerca

Caso Boffo

31 Marzo 2010 alle 14:00

Caro Spinelli, La ringrazio per l’attenzione, e la preziosa puntualizzazione. Purtroppo, però, la configurazione delle molestie personali “a sfondo sessuale” non rasserena, né alleggerisce la responsabilità di chi ne è stato riconosciuto autore. Ora, in un caso del genere, limitarsi a disquisire di lana caprina, appare il più classico degli autogol, e le domande da me poste – nel frattempo – continuano a rimanere significativamente senza risposta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi